lunedì 7 novembre 2011

Gli esperimenti continuano

Eccomi con altre trasformazioni del mio ingresso.
Ai mercatini provenzali mio marito ed io eravamo sempre colpiti dei pomelli in ceramica dei vecchi cassettoni e continuavamo a dirci…peccato non avere mobili adatti per questi pomelli.
Poi all’ennesima visita di un altro mercatino, quello di Lourmarin, a mio marito gli è venuta l’ispirazione guardano l’esposizione dei pomelli sul banco. I pomelli per essere guardati più agevolmente, erano avvitati ad un pezzo di legno…..e da qui ha preso spunto per creare un quadretto con i nostri amati pomelli da appendere in entrata.
Naturalmente il pezzo di legno è stato sagomato, dipinto di bianco con una bordura di grigio scuro per staccare dalla parete grigio chiaro e naturalmente firmato da mio marito.
Eccolo qui ed io adoro questi pomelli!!!
b 055a1
L 094a1
Poi ho cambiato aspetto alle anonime lettere in legno della stamperia con una  base di grigio scuro, una mano di colore bianco naturalmente carteggiato e una rifinitura di cera d’api. Cosa dite non sono carine così?
home

6 commenti:

Roberta ha detto...

Anche io adoro i pomelli, ma non so mai dove metterli: grazie per l'idea!
Le lettere sono molto eleganti.

Cristina C. ha detto...

Mi piacciono tantissimo i tuoi pomellli!!!!!!!!!!!!

Sadilla ha detto...

molto carine!!!! ...e i pomelli fantastici! =)
a presto cara
un abbraccio
sadia

Pam♥ ha detto...

ke forza, troppo originali!!!

kiki ha detto...

che piacere trovare una persona della mia stessa città con questi interessi :)

Francy (So Beautiful Things) ha detto...

Mi piace, mi piace, mi piace!!!
Baci
Francy

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails